0
0,00
  • An empty cart

    You have no item in your shopping cart

Blog Details

Racconti ad alta quota: 5 libri sulla montagna

Sei un appassionato di montagna e vuoi approfondire meglio questo tema? Oppure vuoi regalare a un caro amico un libro che possa accompagnarlo in una delle sue escursioni?
Abbiamo preparato questa lista con 5 libri sulla montagna per imparare a capirla meglio, e viverla con uno sguardo più consapevole.

Le otto montagne, di Paolo Cognetti

Un romanzo di montagna lodato dalla critica e finalista al Premio Strega 2017. La famiglia di Pietro vive a Milano ma ha voglia di aria fresca. I genitori di Pietro sono innamorati della montagna e, quando scoprono un piccolo paesino ai piedi del Monte Rosa, ne rimangono conquistati. Ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo questa coppia convolerà a nozze e da quel momento la famiglia passerà lì tutte le estati… Un romanzo toccante sulla montagna che, per una volta, non è solo uno sfondo suggestivo ma vera protagonista.

Cervino, il più nobile scoglio, di Reinhold Messner

Fino al 1865 il Cervino era considerato inespugnabile. Quell’anno, due spedizioni si sfidarono per raggiungere la vetta inviolata. L’inglese Edward Whymper e l’italiano Jean-Antoine Carrel scalarono entrambi la montagna, il primo dalla parete svizzera, il secondo dal lato valdostano. Oggi, Reinhold Messner racconta quelle due memorabili scalate. Ne esce un testo commovente in cui il sacrificio della scalata si mescola alla poesia. Carrel e Whympe, due caratteri quasi all’opposto con un unico scopo: raggiungere un’unica meta che li unirà per sempre.

La costruzione delle Alpi, di Antonio De Rossi

Due volumi che ripercorrono la storia recente delle Alpi. L’opera offre uno sguardo sulle trasformazioni e le rappresentazioni della montagna italiana dal Settecento fino ad oggi. Lo spazio montano è analizzato a partire dai due fenomeni che lo hanno caratterizzato nel Novecento: da un lato, l’esplosione del turismo, con i processi di infrastrutturazione e urbanizzazione; dall’altro, lo spopolamento, con la scomparsa dei modi di vivere storici e l’abbandono dei paesi.

Io, gli ottomila e la felicità, di Tamara Lunger

Tamara Lunger è una delle più grandi alpiniste al mondo, che ha dedicato completamente la sua vita alle montagne, al sacrificio che impongono ma anche all’immensa soddisfazione che si prova a stare a pochi metri dall’abisso e vedere dall’alto il mondo che la circonda. In questo libro, Tamara Lunger si racconta a Francesco Casolo che ci restituisce un ritratto fedele di questa sportiva in continua sfida con sé stessa.

Alpi segrete, di Marco Albino Ferrari

Marco Albino Ferrari ha passato gli ultimi vent’anni tra le cime più sperdute delle Alpi, in quei luoghi di montagna ignorati dal turismo. Angoli remoti in cui si possono ancora scoprire straordinari racconti di persone che sui monti hanno trascorso l’intera esistenza. Luoghi sconosciuti ai più in cui è possibile ritrovare animali ormai lontani dall’uomo da decenni e importanti doni della natura come alberi secolari e arbusti rari. 

Piaciuta la nostra lista con 5 libri sulla montagna?
Se stai cercando un regalo per qualcuno appassionato di cose montane, abbiamo raccolto alcune idee regalo per l’amante della montagna